Come Vendere Casa i 3 principali ERRORI

Come Vendere Casa evitando i 3 principali ERRORI

Ecco cosa scoprirai leggendo questo articolo:

Ecco i 3 principali i ERRORI  che non ti fanno Vendere Casa

Valutare (MALE) l’immobile

Valutare (MALE) il mercato degli acquirenti  e chi è il tuo acquirente tipo (buyer persona)

Pubblicizzare¬† (MALE) e proporre l’offerta immobiliare in modo maldestro e senza una strategia

 

Come Vendere Casa evitando Errori! I 3 principali ERRORI

ūüĒ• Perch√© spesso si sente dire ‚ÄúNON RIESCO A VENDERE LA MIA CASA‚ÄĚ?

Dal 2016 il mercato √® in crescita numericamente, ovvero si vendono pi√Ļ case, questo avviene principalmente per due serie di motivi, il prezzo delle case √® diminuito ed i tassi bancari si sono abbassati.
Allo stato attuale quindi prendere un prestito per comperare un immobile è divenuto estremamente conveniente, fino a che le condizioni rimarranno tali ciò esorterà l’acquirente ad effettuare un acquisto.

Quindi perché spesso si sente dire non riesco a vendere la mia casa?

Oggi il tempo occorrente per vendere un immobile è circa 7 mesi per quanto attiene gli immobili di taglio medio.

Per quanto attiene agli immobili pi√Ļ importanti o particolari le variabili da prendere in considerazione sono anche molte altre.

Ecco i 3 principali i ERRORI  che non ti fanno Vendere Casa

come vendere casa evitando errori

I motivi principali per cui alcuni immobili tardano a essere venduti  derivano  essenzialmente da questi tre errori:

1. Effettuare una valutazione sbagliata (fare una corretta analisi e valutazione del mercato è essenziale, ma servono mezzi e capacità)
2. Non comprendere la tipologia di persona alla quale andare a proporre l’immobile
3. Pubblicizzare l’immobile  in modo maldestro o con mezzi sbagliati o insufficienti o con poca convinzione.

Ecco invece cosa dovesti fare per vendere casa velocemente al miglior prezzo di mercato?

* Valutare l’immobile utilizzando parametri oggettivi ed un metodo consolidato scarica la nostra guida
* Fare una analisi dettagliata della tipologia  di acquirenti attivi nel mercato per quella determinata tipologia immobiliare
* Pubblicizzare l‚Äôimmobile utilizzando tutte le tecniche di Marketing pi√Ļ idonee e non aspettare che l‚Äôacquirente ti venga a trovare.

Vuoi conoscere nel dettaglio come vendere casa evitando errori?

Il mio obbiettivo è aiutarti a vendere casa , qui di seguito ti spiegherò tutto nel dettaglio

ERRORE N¬į1

Valutare (MALE) l’immobile

Ecco come sbagliare (clamorosamente) valutazione confrontando le richieste sui portali immobiliari.

Quante persone ho sentito in vita mia confrontare i dati degli annunci sui portali pensando che siano dati reali.

Confessa! Ci avevi pensato anche Tu!
In fondo √® facile valutare un immobile‚Ķ basta guardare gli altri proprietari¬† (guardarli sbagliare) che hanno messo¬† in vendita l’immobile.

‚ÄúQuella casa ūüŹ† la vendono a 200.000‚ā¨
La mia √© pi√Ļ bella quindi vale di pi√Ļ‚Ķ‚ÄĚ
Facciamo 250? (a stucco)

Ma tu non sei stato in quella casa (non sai se √© pi√Ļ o meno bella della tua) n√© in altre 20 o 30 come invece sta facendo il possibile acquirente di casa Tua che √® disposto a girare per mesi finch√© non trova l‚Äôimmobile giusto al prezzo giusto.

Poi gli immobili che hai visto in vendita sul portale immobiliare a quel prezzo non li vendono, quei soldi li chiedono e aspettano; esattamente come uno che aspetta di vincere alla lotteria e non ha la certezza di raggiungere l’obiettivo.

Tanto questi signori ‚Äúnon hanno fretta‚Ķ‚Ä̬†Questa √® una frase che sento ripetere spesso ma che di fatto dal punto di vista economico non ha nessun senso compiuto.
I calcoli da fare sono altri e riguardano gli obiettivi che si vogliono raggiungere: comperare un’altra casa, re-investire nella propria attività, liberarsi da un debito.

La fretta, è vero, non è una buona consigliera, ma affidarsi al caso può essere (molto, molto) peggio!

La cosa certa è che quei signori che mettono in vendita l’immobile (affidandosi appunto al caso) a prezzi folli sui portali non lo otterranno mai, altrimenti non esisterebbero le leggi di mercato; quindi finiranno per fare mesi e mesi di prove.

Allora quale é il metodo giusto per valutare una casa?

Intanto scarica la nostra guida su come valutare un immobile professionalmente, poi ne riparliamo…

[divisore]

‚ėü SCARICA¬† LA GUIDA GRATUITA” VALUTARE LA CASA COME UN PROFESSIONISTA”‚ėü

[divisore]

ERRORE N¬į2

Valutare (MALE) il mercato degli acquirenti  e chi è il tuo acquirente tipo (buyer persona)

1. Se non sai a chi vendere un prodotto (in questo caso un immobile) non saprai dove andare a cercare il tuo acquirente quindi sarai costretto a spendere (sprecare) tante risorse in ricerche per lo pi√Ļ infruttuose cercando di trovare il classico “ago nel pagliaio”.

Una volta che hai Individuato la¬† buyer persona (acquirente tipo) devi analizzare il mercato di riferimento e capire se ( dico “se” perch√© per alcuni mercati l’acquirente in questo momento storico purtroppo non ce proprio).

Infatti per poi attuare una strategia doveresti capire ¬†quanti acquirenti¬† potrebbero¬† essere per quella determinata tipologia d’immobile.

Questo √® pi√Ļ difficile per un privato ma √® possibile per un Agente esperto comunque¬† dai una occhiata a questo link¬† che da statistiche nazionali¬† (cercando bene nello stesso sito si possono trovare¬† statistiche anche regionali).

ERRORE N¬į3

Pubblicizzare¬† (MALE) e proporre l’offerta immobiliare in modo maldestro e senza una strategia

Questo errore  lo fanno circa il 97,5 dei venditori quindi non ti preoccupare sei in buona compagnia!!!

Per evitarlo devi prima aver analizzato bene gli errori 1 e 2 che ti permetteranno di impostare una strategia funzionale a “colpire” il giusto target utente.

Quindi usare tutti gli strumenti¬† giusti per Influenzare positivamente¬† “l’acquirente tipo” che hai individuato.

Vediamo i passaggi pi√Ļ importanti.

  1. Crea l’atmosfera giusta. Un home Staging sarebbe perfetto
  2. Realizza foto professionali. Paga un fotografo, poche centinai di euro potrebbero portarti migliaia di euro di economia sulla vendita¬† e tempi di vendita pi√Ļ ristretti.
  3. Scrivi testi che possano persuadere il tuo¬†¬†“acquirente tipo”. No farsi ad effetto e auto referenziali es:”il mio immobile √® il pi√Ļ bello” NO!
  4. Scegli i mezzi migliori (con cognizione di causa non a caso) per diffondere le informazioni , ad esempio di¬† portali immobiliari c’√® ne sono di svariate tipologie (se vuoi fare da te)¬† cos√¨ come le agenzie se vuoi un supporto professionale anche di queste c’√® ne sono di svariate tipologie, scegli quella che fa ala caso tuo.

Tips: Cerca su internet con al frase “la migliore agenzia immobiliare di… -“tua citt√†”- “

In fine un piccolo segreto:

l’attenzione del potenziale acquirente dura

8 SECONDI…

DATTI DA FARE!!!

Quindi quando ricevi un acquirente

‚ąô Finestre APERTE = luce

‚ąô Luci ACCESE¬† anche se √® giorno + luce

‚ąô NO CANI E GATTI dolcissimi per te, ma non ti fanno vendere casa quindi manda qualcuno a fare una passeggiatina con fido

‚ąô PROFUMA CASA non vorrai mica che l’acquirente ti chieda di rimanere¬† a pranzo perch√© ha sentito quel buon odore di frittata?

‚ąô ORDINE il disordine √® nemico della vendita

Ti sembra strano quello che ti ho detto?

Be’ considera che avviene almeno in un 50%¬† dei casi…

Certe volte sembra quasi che ad alcuni dispiaccia vendere casa‚Ķūü§®


P.s.:¬†Dopo averti spiegato “Come vendere casa evitando errori” e vuoi saperne di pi√Ļ continua a seguirmi,

Ti spiegherò passo a passo:

  • Come valutare (correttamente) un immobile
  • Come scegliere i canali giusti
  • Come valorizzare il tuo immobile
  • Come scrivere il testo di un annuncio
  • Come scoprire gli affari (nascosti) del mercato
  • Come condurre le trattative
  • Come non commettere (costosi) errori
  • Ti spiegher√≤ una strategia per vendere casa in pochissimo tempo

alla fine diventerai un esperto o avrai venduto l‚ÄôimmobileūüėČ.

Leave a Reply